Marketing Umano-Centrico

marketing uomo centrico

Attualmente la maggior parte del budget dedicato al marketing, circa l'80%, di un impresa (a prescindere dal settore merceologico in cui opera) è ancora focalizzata su delle attvità promozionali in uscita: dall'azienda verso il cliente...Solo il restante 20% viene speso per gestire una certa forma d'interazione digitale (inbound marketing) con la "platea" di riferimento.

Nella logica del marketing 3.0 questi centri di costo andrebbero progressivamente allocati per la creazione e il mantenimento di un rapporto con la clientela basato sulla "vera interazione umana"; quel tipo d'esperienza d'acquisto, ad esempio, in cui il consumatore si senta effettivamente coinvolto e che lo spinga a considerare la marca di riferimento come un amico in cui ha fiducia, con cui condivide valori e a cui può DIRE TUTTO!!

Pin It

Lascia i tuoi commenti

Posta commento come visitatore

0 Restrizione caratteri
Il tuo testo deve essere più lungo di 10 characters
I tuoi commenti sono soggetti a moderazione da parte degli amministratori.
termini e condizioni.
  • Nessun commento trovato

Utilizziamo i cookie per offrirti una navigazione migliore sul nostro sito. Cliccando "Chiudi" o continuando a navigare nel sito accetti l'uso dei cookies.