Trasferire un dominio

TRASFERIRE DOMINIO .IT

Per trasferire un dominio .it è necessario avere solamente l'authInfo (chiamato anche authCode).
Questo codice viene fornito dal vecchio provider. Le modalità sono differenti a seconda di come è organizzato il provider: il caso più comune richiede l’invio di una richiesta via email dal Registrante del dominio o dall'utente che effettua l'ordine sul vecchio provider (la richiesta in molti casi pùo essere effettuata via telefono a volte via fax specificando dove si vuole che venga mandato il codice). Il provider è obbligato a fornire l'authCode.

Tempo trasferimento
Il tempo del trasferimento è di massimo 1 giorno (dal 03/11/2014) a partire dal momento in cui viene processato il trasferimento:

1) Una volta inserito l'ordine nel nostro sito (con authCode) in massimo 30 minuti verrà processato il trasferimento
2) Se l'authCode è esatto (e, in caso di relativo cambio intestatario/admin, se tutti i dati dell'intestatario sono corretti) il trasferimento viene processato con successo ed il dominio passa nello stato “pendingTransfer” (visibile facendo un whois sul dominio da qui: WHOIS )
3) Il dominio rimarrà in questo stato per massimo 1 giorno (dal 03/11/2014). Alla fine di tali giorni il dominio sarà automaticamente trasferito.

ATTENZIONE: Non è possibile trasferire domini scaduti che si trovano nello stato "pendingDelete / RedemptionPeriod". Unica operazione consentita: rinnovo presso il vecchio provider, dopodiché sarà possibile richiedere il trasferimento.

TRASFERIRE DOMINI .COM, .NET, .INFO, .ORG, .BIZ, .US, .WS, .NAME...

Per trasferire un dominio con questa estensione vi sono due passi da seguire:

1) Richiedere l'authCode e lo sblocco del dominio al vecchio provider (come sopra descritto)
2) Cliccare nel link di conferma trasferimento che viene inviato al contatto email dell'AdminC una volta inserito l'authCode nell'ordine (l'invio email non è immediato, avviene dopo massimo un paio d'ore dall’acquisto del dominio).

Per scoprire qual è il contatto email dell'AdminC è sufficiente interrogare il whois dal seguente link: WHOIS .

Tempo trasferimento:
Il tempo del trasferimento dipende dal click sul link di approvazione del trasferimento. Una volta approvato passeranno massimo 5-6 giorni per vedere il trasferimento completato.

ATTENZIONE: non è possibile trasferire domini se sono stati registrati/trasferiti da almeno 60 giorni. Stessa cosa se si è fatto un cambio intestatario, il dominio rimane bloccato per 60 giorni.

Per un eventuale cambio dell'indirizzo email associato al contatto AdminC si deve contattare il vecchio provider e fare la richiesta (da parte del registrante, dell'AdminC o dal contatto che ha effettuato l'ordine nel loro sito) prima di effettuare il trasferimento. Se l'email del contatto venisse cambiata a trasferimento già richiesto occorre contattarci a domini_at_serverplan.com chiedendoci di inviare nuovamente l'email di approvazione trasferimento. Non è possibile trasferire domini che sono nello stato "RedemptionPeriod". Unica operazione consentita: rinnovo presso il vecchio provider.

TRASFERIRE DOMINIO .EU

Dal 21 Novembre 2012 la procedura di trasferimento dei domini .eu è cambiata ed è diventata la stessa dei .it: praticamente è richiesto solamente l'authCode (da richiedere all'attuale provider del dominio).

Il trasferimento è immediato, quindi massimo 30-60 minuti.

ATTENZIONE:

Una volta richiesto l'authCode il codice è valido per 40 giorni. Se è passato tale periodo occorre di nuovo richiedere il codice. 

- Precisiamo che, con le procedure descritte sopra, verrà trasferito solo il dominio e non verranno trasferiti i contenuti o email del dominio (si consiglia di effettuare prima della richiesta di trasferimento un backup dei dati).

- Un dominio che risulta in trasferimento è visibile se e solo se il vecchio provider non taglia la zona DNS. Se il dominio non è visibile nel periodo di trasferimento occorre contattare il vecchio provider e chiedere spiegazioni in merito.

 

 

Pin It

Utilizziamo i cookie per offrirti una navigazione migliore sul nostro sito. Cliccando "Chiudi" o continuando a navigare nel sito accetti l'uso dei cookies.